La diffusione del texas hold'em come poker sportivo nel mondo ha fatto si che numerosi campioni, ora giocatori professionisti, siano diventati promotori della dialettica del poker, coniando dei nomi per ciascuna mano che può capitare al giocatore. Ogni coppia di carte ha oggi giorno un nome preciso che la distingue, come ad esempio la famosa "American Airelines" cioè AA, oppure la "route 66" in onore della famosa strada americana che indica la coppia di 6 in mano.

Ora scorriamo velocemente le coppie in mano più famose:

A-A American Airelines

K-K The Cow boys

Q-Q The Hilton Sisters

J-J THe hooks (i ganci)

9-9 The german virgin

2-2 E' curioso come una coppia così bassa possa avere tanti nomi. "Papere" e "Cigni" per l'ovvia somiglianza a due cigni visti di profilo, Scarpe perchè è per appunto la coppia che si trova più in basso. Poco chiaro invece l'origine del ternime "Ballerine"

Altre mani famose:

A-K Anna Kournikova

A-4 Transvestite

J-5 Jackson five (prende il nome dal quintetto canoro che ha reso famoso Micheal Jackson)

10-4 riferita alla risposta radiofonica "10-4", usata principalmente da camionisti impegnati in un convoglio, equivalente di "Roger".

9-2 Montana Banana derivante dalla legalizzazione del poker nello stato del Montana dalla Proposizione 92

Come potete notare alcune mani sono davvero simpatiche ma non lasciatevi ingannare troppo e badate bene a giocare con carte deboli, come ad esempio "roger" che può essere simpatico quanto volete ma è una coppia di carte che va sempre foldata.

 

Gli errori che può commettere il mazziere

Il mazziere nell'arco di una serata può andare incontro ad errori soprattutto quando si cerca di accelerare i tempi e velocizzare le mani, ecco gli errori del mazziere che possono capitare:

Esposizione prima carta del mazzo

Il mazziere ritira la carta e rimescola il mazzo ricominciando la mano e annullando la precedente.

Esposizione carta privata

Se una carta privata viene scoperta per sbaglio il giocatore può scegliere di tenerla o scartarla, nel secondo caso il mazziere la usa come prima carta da bruciare e la prima carta del flop la distribuisce al giocatore che la vuole cambiare. Se il mazziere espone anche una seconda carta allora la mano si annulla e si ricomincia da capo.

Errore nel flop con troppe carte

Se il flop contiene troppe carte ci sono due alternative, o viene integralmente predisposto se si ha la certezza delle tre carte del flop e la quarta è la carta bruciata del turn, oppure si rimescolano le carte del flop nel mazzo e si ripete la distribuzione del flop

Anticipo del flop

Se il flop è anticipato perchè il mazziere non si è accorto che il giro di scommesse non era finito le carte del flop vengono rimescolate nel mazzo e si procede a un nuovo flop. La carta bruciata resta la stessa e non si bruciano altre carte per il nuovo flop.

Anticipo del turn

Se il mazziere gira il turn prima del completamento delle scommesse, la carta girata viene tolta dal gioco e si ricomincia a fare il turn, bruciando un'altra carta e girando il nuovo turn. A quest punto si fa il giro di scommesse prima del river, il mazziere rimischia le carte bruciate e tolte dal gioco nel mazzo, alza il mazzo e gira il river senza bruciare alcuna carta.

Anticipo del river

Si procede come l'ultimo caso, si rimescolano le carte bruciate e tolte dal gioco, si alza il mazzo e si gira il river senza bruciare alcuna carta.